I validi risultati dei programmi della TPRF e l’impegno di responsabilità finanziaria hanno ottenuto i massimi punteggi da parte delle migliori agenzie indipendenti di valutazione del volontariato.

La TPRF ha ricevuto recentemente il Platinum GuideStar Nonprofit Profile Seal of Transparency 2018, il più alto livello di riconoscimento offerto da Guidestar, l’agenzia di informazioni più importante del mondo nel campo delle associazioni non-profit. Per ottenere il Platinum Seal, la TPRF ha fornito informazioni dettagliate sulle proprie finanze e su come i suoi programmi umanitari consentano in tutto il mondo a persone in difficoltà di vivere con dignità, pace e prosperità.

Questo premio si aggiunge alla valutazione 4 stelle da parte della Charity Navigator, un’altra importante agenzia indipendente di valutazione. Basandosi su analisi oggettive, a questo livello vengono premiate solo le organizzazioni maggiormente responsabili e affidabili fiscalmente.

“Sono entusiasta che queste agenzie stiano riconoscendo alla Fondazione Prem Rawat un’eccellente amministrazione finanziaria e un lodevole impegno umanitario,” dice Linda Pascotto, Presidente del Consiglio di Amministrazione della TPRF. “Le persone che contribuiscono finanziariamente alla TPRF possono fidarsi che delle loro donazioni venga fatto il migliore uso.”

Con l’aiuto di sostenitori in più di 80 paesi, la TPRF sta intraprendendo iniziative innovative che aiutano le persone ad affrontare le più gravi difficoltà, dalla fame alla povertà, dalla violenza delle gang alla dipendenza dalle droghe.

Il Programma di Educazione alla Pace creato dalla Fondazione Prem Rawat ha avuto un incremento del 50 per cento nel 2018, influenzando profondamente la vita di migliaia di persone, aiutandole a scoprire le proprie forze interiori e a prendere decisioni migliori. Anche il programma Food for People ha visto una notevole crescita, totalizzando circa 480.000 pasti forniti a bambini malnutriti e adulti malati in India, Nepal e Ghana.

Per saperne di più sulla Fondazione Prem Rawat, visitate GuideStar e Charity Navigator.

Share this story

FacebooktwitterredditpinterestlinkedinmailFacebooktwitterredditpinterestlinkedinmail