Questo contenuto è disponibile anche in: Inglese Francese Spagnolo

A Toronto, in Canada, Michael e David Klamph hanno recentemente invitato a casa loro 50 persone a prendere un tè, organizzando una bella festa che ha permesso di raccogliere 1.242 dollari per la Fondazione Prem Rawat.

Negli ultimi dieci Michel e David, da molto tempo sostenitori e volontari della TPRF, anni hanno usato davvero bene il giardino del loro appartamento, dove hanno tenuto varie iniziative a sostegno di questa fondazione benefica. “Ci piace molto ospitare degli eventi,” dice Michel. “Pare che casa nostra abbia una certa fortuna per quanto riguarda la raccolta fondi. È accogliente e comoda e sembra che alla gente piaccia venire qui.”

Michel ha fatto tre torte deliziose per questo party, ma anche altri sostenitori della TPRF della zona di Toronto hanno aiutato i coniugi Klamph. Michel afferma che una parte cruciale l’hanno svolta due giovani donne, Me Vignaraja e Divya Balendra, che insieme ad altri volontari si sono date da fare a sistemare tovaglie, tazzine, teiere, argenteria e un ricco assortimento di tartine, dolci e diversi tipi di tè. “Si sono impegnate moltissimo per offrire uno splendido pomeriggio a tutti,” dice Michel.

Le raccolte fondi indipendenti come questo tea party sono fondamentali per il successo dei programmi della TPRF.

La direttrice dello sviluppo della TPRF, Merci Klein, esprime così la sua gratitudine verso Michel: “Ringraziamo molto Michel, David, gli altri organizzatori e tutti quelli che hanno partecipato all’iniziativa di Toronto per il loro sostegno a favore della TPRF. Metteremo a frutto ogni dollaro che è stato donato per aiutare delle persone, che sia offrendo loro pasti nutrienti, o con un seminario del Programma di educazione alla pace, o con un’altra iniziativa. Il vostro sostegno aiuterà a migliorare la loro vita.”

Per altre informazioni su come ospitare delle iniziative indipendenti di raccolta fondi e per avere aiuto, visita  Fundraising & Awareness page.

Share this story

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail