In Nepal il Primo Segretario governativo, Leela Mani Paudyal ha celebrato la riparazione di un’importante acquedotto con un rituale colpo di vanga per la posa della prima pietra, insieme ai volontari di FFP. Uno dei più importanti funzionari governativi del Nepal ha recentemente visitato la sede di Food for People (FFP) in Nepal, dandone un giudizio superlativo e riconoscendo il ruolo dei volontari del recupero delle risorse idriche della comunità. “La pulizia, gli standard, la qualità e la gestione sono eccellenti. Sono davvero felice di vedere il sostegno che questa struttura offre alla scuola, ai bambini e alla comunità intera con la fornitura di pasti ad alto livello di igiene,” ha detto Leela Mani Paudyal, Primo Segretario del governo nepalese.

Leela Mani Paudyal ha visitato la mensa di FFP e ha mangiato lì.  Da quando, nel 2009, la Fondazione Prem Rawat (TPRF) ha aperto la mensa a Tasarpu, il programma alimentare modello è cresciuto fino a nutrire circa 1600 bambini ogni settimana.  Il Segretario Paudyal e altre autorità governative hanno visitato l’intera struttura, hanno consumato lì il pranzo e hanno incontrato la gente del villaggio, apprezzando l’impegno della TPRF per gli aiuti ai terremotati. Paudyal è anche stato presente all’inaugurazione di un nuovo progetto di condutture per acqua potabile portato avanti dalla Fondazione Premsagar Nepal, da sempre associata alla TPRF. Il terremoto devastante, di magnitudine 7,8, che il 25 aprile scorso ha colpito il Nepal ha danneggiato l’acquedotto di Tasarpu, lasciando la mensa di FFP e cinque villaggi circostanti senza un approvvigionamento adeguato di acqua. La TPRF ha lavorato con i volontari della Fondazione Premsagar e con gli abitanti dei villaggi per una riparazione rapida delle tubature, che però sono state di nuovo danneggiate il 12 maggio da una violenta scossa di assestamento. Questa seconda scossa ha deviato il corso del fiume, prosciugando la consueta fonte di approvvigionamento idrico per migliaia di persone.

I volontari hanno lavorato di lena per ricostruire il sistema idrico che serve la mensa FFP e i villaggi circostanti. La Fondazione Premsagar ha aiutato a coordinare un successivo progetto tra enti governativi, abitanti della zona e altre ONG per localizzare un’altra sorgente d’acqua e costruire un nuovo impianto. Il Segretario Paudyal ha celebrato l’inizio di questo progetto con un rituale colpo di vanga per la posa della prima pietra. Ha poi ringraziato la Fondazione Premsagar e tutti i volontari per il loro grande impegno di ripristino della distribuzione di acqua nella zona. Nepal Water System RepairVolontari in fila per aiutare nel lavoro necessario a costruire il nuovo acquedotto di Tasarpu.

Share this story

FacebooktwitterredditpinterestlinkedinmailFacebooktwitterredditpinterestlinkedinmail